Toelettatura: gli indispensabili!

Quali sono gli strumenti indispensabili per una corretta toelettatura casalinga del gatto? Tutto dipende dalla razza e dal tipo di pelo, un Persiano avrà bisogno necessariamente di più attenzione e prodotti specifici rispetto a un Siamese, quindi è importante il supporto del vostro allevatore per una corretta gestione del pelo del vostro micio. Ci sono però alcuni prodotti e accessori che servono quasi a tutti i gatti, vediamoli insieme!

Il cardatore (per i gatti a pelo semilungo e lungo)

Il cardatore è un pettine a denti in metallo su una base rettangolare o quadrata. E’ perfetto per pettinare i peli semilunghi o lunghi. E’ importante che i dentini del cardatore siano morbidi e non rigidi, dato che possono dare molto fastidio alla pelle del micio. Si usa per la pettinata settimanale o quotidiana, su tutto il corpo. Toglie molto bene il pelo “morto” e – se il modello è quello giusto – al gatto non da problemi.

La spazzola di gomma (per i gatti a pelo corto)

Il cardatore, o altri pettini a maglie larghe, sono inutili su un gatto a pelo corto. In questo caso è necessario utilizzare spazzole di gomma o in silicone, da massaggiare sul pelo per asportare il pelo “morto”.

Il pettine a denti stretti

Utile sia nei gatti a pelo lungo/semilungo che corto, è chiamato anche “pettine antipulci” perché ha proprio quella funzione. Sperando di non usarlo mai per togliere antipatici animaletti sul pelo del nostro micio, si usa però per togliere residui e sporcizie varie dal pelo, nei gatti a pelo lungo/semilungo va usato prima del passaggio del cardatore.

Lo shampoo neutro

Per uno shampoo di “emergenza” casalingo, senza alcuna pretesa di resa professionale come i prodotti appositi, ci sono in commercio molti prodotti che vanno benissimo e che vi consiglio di tenere in casa. Io ne ho provati alcuni e vi posso dire che il fanno il loro dovere molto bene! Non vi consiglierò nessuna marca, la cosa importante è che sia neutro e adatto ai gatti (non usate lo shampoo a uno umano, il PH delle pelle dei gatti è diverso dal nostro!)

Il tagliaunghie

Il taglio delle unghie del gatto è importante e andrebbe fatto regolarmente ai nostri amici felini. Lo strumento adatto è ovviamente il tagliaunghie specifico.  Ricordatevi di tagliare solo la punta dell’unghia e di non andare troppo in profondità, o rischierete di provocare una piccola emorragia!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...