I test genetici obbligatori per i gatti di razza

Tratto dal regolamento ANFI:

“Dal 01.01.2011 non verranno più iscritte al Libro Genealogico cucciolate i cui genitori siano privi dei test di seguito indicati”
(Decreto Ministeriale n. 29634 del 21 settembre 2010)

Quali sono questi test? Li troviamo elencati nell’allegato B delle Norme Tecniche del Disciplinare del Libro Genealogico del Gatto di Razza, Regolamento di Allevamento e Registrazione, qui il link al PDF del regolamento sul sito ANFI.

PER/EXO (Persiano ed Esotico) Feline polycystic kidney disease (PKD1), valido anche per razze nella cui selezione sono stati utilizzati PER e/o EXO
MCO (Maine Coon) Hypertrophic cardiomyopathy (HCM1). Per i soggetti negativi al test genetico è obbligatorio un ecocardio annuale.
NFO (Norvegese delle Foreste)
Glycogen storage disease type IV (GSD IV)
RAG (Ragdoll) Hypertrophic cardiomyopathy (MyBPC3)
ABY/SOM (Abissini e Somali) Pyruvate Kinase Deficiency (PK‐Def)
ABY/SOM/OCI (Abissini, Somali e Ocicat) Progressive Retinal Athropy (rdAc‐PRA)
KOR (Korat)
Ganglosidiosis (GM1/GALB e GM2/HEXB)

Per sapere quali sono i laboratori che testano i gatti per queste patologie, ecco un articolo che può esservi utile.

Testate i vostri gatti e pretendete, quando li acquistate, che siano testati. Informatevi, leggete, chiedete, ma non comprate a scatola chiusa, niente è più importante della salute del vostro nuovo amico peloso!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...